Anomalie morfologiche e strutturali

Anomalie morfologiche e strutturali dei denti

Recentemente abbiamo risolto il caso di un nostro paziente che riscontrava un’anomalia della forma di un incisivo laterale.  Questa patologia  comporta un’alterazione del tessuto gengivale.

Per risolvere il difetto estetico abbiamo scelto un trattamento combinato: viene utilizzato il laser per il rimodellamento mini-invasivo della gengiva. Un restauro servirà inceve per conferire al dente una forma armoniosa.

Dopo il piccolo intervento al laser non c’è alcun sanguinamento e si ha un immediato e rapido processo di guarigione dei tessuti senza fastidi per il paziente.

Successivamente siamo passati alla pianificazione del restauro dentale su modelli di laboratorio

Subito dopo la realizzazione del restuaro i tessuti gengivali guariranno adattandosi alla nuova forma del dente.

A distanza di una settimana si può apprezzare l’integrazione del restauro nell’aspetto generale del sorriso e la completa guarigione delle gengive.

Per maggiori informazioni e approfondire tematiche legate al mondo odontoiatrico ti consigliamo il nostro libro “Mai più paura del dentista“.

Disponibile su Amazon.it

Disponibile sul sito Associazione Tumori Toscana.it

Il 100% del ricavato è devoluto a favore dell’Associazione Tumori Toscana che dal 1999 cura gratuitamente e a domicilio i malati di tumore della Toscana.

Commenti

commenti