Prevenzione

SERVIZI OFFERTI

directions_run

PARADENTI PER LO SPORT

lightbulb_outline

VELSCOPE

note_add

DIAGNODENT

PARADENTI PER LO SPORT

Il paradenti protegge i denti e i tessuti molli (gengive, labbra e guance) da colpi accidentali durante l’attività sportiva.

Di materiale flessibile, atossico, inodore, anallergico e resistente alla formazione di muffe.

Sono ugualmente sicuri i paradenti universali che si trovano nelle farmacie o nei negozi sportivi?

Il più sicuro è fatto su misura dal dentista in EVA (etilene vinil acetato) materiale che presenta le caratteristiche sopra citate.

Questo paradenti per inserirlo in bocca richiede di forzarlo leggermente, questo test di sicurezza lo differenzia dai preformati aumentandone l’efficienza.

Durante l’impatto anche forte non sarà espulso dalla bocca.

Per essere efficaci i paradenti devono avere degli spessori variabili e precisi, secondo il tipo di sport praticato e dell’intensità del colpo che si potrebbe ricevere (sarà diverso se fatto per un calciatore, un ciclista o per un giocatore di hockey).

I preformati al contrario sono fatti da materiali termoplastici che si adattano alla forma dell’arcata dentaria in modo approssimativo.

Come sono preparati?
Con le impronte di precisione delle arcate del paziente, i “mouthguard” potranno essere personalizzati e decorati (con il nome del proprietario, colori della squadra di appartenenza etc).

Che cosa devo fare in caso di frattura o espulsione di un dente?

- In caso di sanguinamento, stringere tra i denti una garza o un fazzoletto di stoffa e applicare ghiaccio all’esterno.
- Raccogliere il frammento o il dente e immergerlo quanto prima in latte, saliva o soluzione fisiologica, per evitarne la disidratazione che lo renderebbe difficilmente utilizzabile.

VELSCOPE

Questa tecnologia usa il principio della fluorescenza, in aggiunta all’esame clinico visivo e tattile e consente di individuare lesioni del cavo orale allo stadio iniziale.
Lesioni precancerose e cancerose del cavo orale possono rimanere nascoste fino a causare dolore e deformità mettendo in pericolo la vita del paziente. 

Perché sottoporsi a un esame mediante VelScope?

- La diagnosi precoce delle lesioni precancerose e cancerose del cavo orale è fondamentale per prevenire e curare
- Il cancro orale determina deformità della faccia e del collo ed è trattato con interventi chirurgici invasivi e mutilanti
- La fluorescenza aiuta a individuare lesioni orali non visibili a occhio nudo
- L’infezione da papilloma virus (HPV), è correlata con l’insorgenza di lesioni cancerose a livello del cavo orale
- La procedura è indolore, non invasiva e richiede solo pochi minuti.

DIAGNODENT

Un modo sicuro per diagnosticare la carie.

Gli elementi per una perfetta diagnosi della carie: 

- L’esame clinico, 
- L‘esame radiografico 
- Il DIAGNOdent.

La carie in stadio precoce nascosta è diagnosticata con sicurezza, grazie alla fluorescenza indotta da laser del DIAGNOdent. 

È delicato sul paziente e protegge la sostanza dentale.

L’individuazione meccanica della carie mediante specillo, può danneggiare la sostanza dentale sana e causare dolore nel paziente.

Il DIAGNOdent rileva la diversa fluorescenza della sostanza dentale sana e malata, in modo affidabile e senza inutili radiazioni anche in carie molto piccole.